Software e Strumenti di Marketing

Numero Verde 800: Ecco perché è indispensabile averne uno (Intervista)

Andrea

Numero Verde 800 perché occorre averne uno intervista Smartup

Se stai leggendoquesto articolo vuol dire che sei curioso anche tu di sapere come il NUMEROVERDE 800, se utilizzato con la giusta strategia, può essere un potente strumento di Marketing.

In questi giorni ho intervistato personalmente Maria Gaja Suriano responsabile Marketing di NumeroVerde800 e autrice del libro “Fatti chiamare”. In questo articolo puoi leggere tutta l’intervista, in versione integrale.

Andrea: prima di partire con le domande a Gaja, faccio una piccola premessa. In questa intervista andremo a parlare di Numero Verde 800, un qualcosa che tutti noi conosciamo da sempre perché è uno strumento che vediamo ovunque, soprattutto in TV, sui giornali, su qualsiasi tipo di materiale di marketing.

L’intervista di oggi ha lo scopo di analizzare come si è evoluto il concetto di numero verde 800, com’è cambiato negli anni e di come soprattutto sia diventato uno strumento alla portata della piccola media impresa, che è il vero tessuto imprenditoriale italiano.

Andremo a capire se il Numero Verde 800 è uno strumento che può servire per aumentare il coinvolgimento dei propri fan.

  • Vedremo se può aiutare le piccole e medie imprese a generare nuovi potenziali clienti.
  • Vedremo se è uno strumento effettivamente valido per aumentare le vendite che poi è quello che ci interessa a livello di azienda.
  • Cercheremo di capire se è possibile inserirlo all’interno di una strategia specifica, per riattivare i vecchi clienti che magari, per vari motivi, si sono persi per strada.

Queste sono alcune delle domande a cui cercheremo di rispondere nel modo più chiaro possibile. Le farò direttamente a Gaja, la Responsabile Marketing di Numero Verde 800.

Sei pronto per scoprire le reali potenzialità di Numero Verde 800?

Bene, partiamo!

Inizio raccontando un piccolo aneddoto…

Ho conosciuto Gaja nel momento in cui, come tanti altri imprenditori, mi sono imbattuto nella necessità di avere un numero verde 800 a disposizione di uno dei nostri clienti.

Clienti che avevano la necessità di dare un’immagine diversa rispetto ai propri competitors soprattutto, visto e considerato che questo nostro cliente  lavora su base nazionale ed europea.

Tra me e Gaja c’è stata un’empatia quasi immediata per quanto riguarda il modo di pensare e affrontare le sfide quotidiane, tendenzialmente fuori dai soliti schemi.

Da lì poi le cose si sono evolute e sono andate avanti nel senso che, un bel giorno, Gaja mi scrive una mail, tra l’altro carinissima, chiedendomi la disponibilità ad essere intervistato per un articolo, sul blog di Numero Verde 800.

L’articolo mi è piaciuto tantissimo, ma le cose non sono finite lì.

Successivamente Gaja mi ha chiesto di poter prendere spunto da quelli che erano i contenuti dell’intervista per andare a costruire un qualcosa di ancora più ambizioso dal suo punto di vista.

Ebbene si, sto parlando del suo primo libro “FATTI CHIAMARE” che ho avuto la fortuna e il piacere di ricevere in anteprima, di poter leggere e dare poi un feedback sincero, spassionato e il più oggettivo possibile, a Gaja.

Detto questo, partiamo con l’intervista vera e propria, visto che dobbiamo vedere un sacco di cose…

Benvenuta Gaia è un piacere poterti intervistare perché so di toccare un argomento che potrebbe interessare a molte persone che stanno leggendo questa intervista.

Raccontaci un po’ di te e di come sei arrivata a fare quello che fai oggi.

Gaja: sono qui, in questo ruolo perché mi sono sempre fatta guidare dalla voglia di andare oltre e di non accontentarmi. Qualche anno fa, nel mese di luglio, mi sono laureata in ingegneria: in quello stesso mese ho iniziato a lavorare per  Numero Verde 800 come stagista semplicemente per imparare e apprendere.

Durante questo periodo ho fatto la gavetta e mi sonoaffiancata a tutti senza fare distinzione sul ruolo strategico. Questo perchéci tenevo ad apprendere qualsiasi cosa.

Sentivo che in quell’azienda c’era un qualcosa di speciale.

Mi sono trasformata, per così dire, in una vera e propria spugna in modo tale da imparare e apprendere quanto più potevo e il più velocemente possibile. Ho anche individuato libri, podcast, blog e mi sono rimessa a studiare.

Da lì si è poi aperto un percorso, che oggi mi porta ad essere la front-woman di questa azienda. Un Brand presente sul mercato da oltre 15 anni  che è, al tempo stesso, un’azienda in continua crescita. Un ruolo che ricopro con onore e rispetto nei confronti di questa azienda.

Oggi, con orgoglio, mi ritrovo ad essere il volto di questo Brand.

A settembre è uscito il mio nuovo libro intitolato ”FATTICHIAMARE”. Per quanto, questo libro lo abbia scritto io, è un vero concentratodelle esperienze del team che abbiamo accumulato in 15 anni.

15 anni dove si vedono tante cose, si esplora, si cambia, siprovano delle strade che inizialmente possono non dare frutti ma poi si aggiustail tiro.

Ti dico solo che ad oggi, siamo l’unica azienda specializzata in numero verde. Siamo gli unici ad occuparci solo e soltanto di attivare il numero verde per aziende.

Numero Verde 800 Libro Fatti ChiamareAll’interno del libro oltre ad esserci contenuti tecnici sullo strumento, si leggono anche strategie pratiche e tecniche per potenziare il marketing.

Si leggono le testimonianze degli Imprenditori che utilizzano il Numero Verde 800 quotidianamente, ti parlo di imprenditori che si occupano di qualsiasi cosa.

Ad esempio c’è l’ imprenditore che ha un business on-line, poi ci sono imprenditori che hanno business più fisici. C’è anche l’imprenditore che si occupa lui stesso di potenziare il Brand dei suoi clienti: in questo caso è l’imprenditore stesso che consiglia ai suoi clienti di attivare il numero verde, un po’ come hai fatto anche tu Andrea con i tuoi clienti.

Pensa che all’inizio, quando ho scritto libro, c’è stato qualcuno che mi ha detto in maniera molto spontanea: “Ma cosa c’è da scrivere su un numero verde?” Alla fine, quando hanno ricevuto un libro di 340 pagine, si sono dovuti ricredere.

Questo perché ancora oggi si fa l’errore di vedere il Numero Verde 800 solo come una linea ditelefono. In realtà non è così perché è un vero e proprio strumento dimarketing che ti consente di potenziare l’immagine del tuo Brand, di acquisirecontatti qualificati e fidelizzare i clienti che già hai.

Andrea: ineffetti, devo ammettere che quando ho ricevuto il libro e ho visto 340 pagine,mi sono detto: “Caspita, deve averladiluita la minestra per riempire 340 pagine.” Poi però leggendolo, la cosache mi ha stupito maggiormente e che, gli unici passaggi ripetuti, sono quelliimportanti per l’imprenditore.

La cosa di estremo valore che io ho trovato all’interno dellibro è che fondamentalmente non sta parlando di teoria, non sta facendo ilclassico spiegone cercando di convincere l’imprenditore a fare qualcosa. È unlibro che trova il suo vero valore nel carico di esperienza sul campo, sia tuache degli Imprenditori che sono stati coinvolti e che hanno contribuito aicontenuti.

Tra l’altro 340 pagine che si leggono in modo piacevole inun paio di settimane compatibilmente con gli impegni Anzi mi scuso di averciimpiegato più del dovuto ma per me era importante dare un feedback. sincero econcreto, prima che venisse pubblicato su Amazon.

Devo ammettere che sei stata bravissima perché il contenutolascia trasparire una grande esperienza e preparazione in tal senso. Perché poi,un imprenditore, quando decide di affidarsi ad un nuovo fornitore, nellafattispecie di uno strumento di marketing anche un po’ delicato come questo, habisogno dall’altra parte di avere comunque un’azienda seria affidabile.

Un’azienda che non lo mette in condizione di rovinarsi lafaccia la fuori, già da domani mattina: questo perché siamo in un mercato altamentecompetitivo e, l’accesso alle informazioni da parte dei potenziali clientinelle aziende, è immediato.

Se pensiamo che fino a 15/20 anni fa internet non esisteva,sicuramente le cose erano più facili per le aziende. Al tempo stesso diciamoche oggi è vero che il cliente arriva in maniera molto più consapevole sullecose, spesso anche sbagliando, nel senso che si fa delle convenzioni che poisono errate.

Questo però consente alle aziende, che lavorano con etica eserietà, di spiccare rispetto alle altre: quindi possiamo dire che l’avvento diInternet va visto come un’opportunità.

Gaja: certo, deve essere visto e utilizzato come un’opportunità.

Andrea: internet non deve essere osteggiato come l’origine di tutti i mali nel senso che, se un imprenditore che ha un’azienda, porta fuori il proprio messaggio nella maniera corretta, etica, responsabile e il più trasparente possibile, i benefici sono decisamente più veloci rispetto ad anni fa. Ci sono nascoste un sacco di opportunità basta saperle vedere.

Parlando dell’imprenditore secondo te, pensando al numero verde 800, in quale contesto si trova oggigiorno l’imprenditore, a dover operare sul mercato?

Gaja: quello che io noto è che oggi il mercato è formato da tante piccole medie o micro aziende che sono tutte uguali tra di loro. Sono tutte molto valide ma al tempo stesso molto simili fra loro, quindi il potenziale cliente quando si trova a dover scegliere se acquistare un prodotto o un servizio da un’azienda A, piuttosto che da un’azienda B, lo fa soltanto andando a verificare il prezzo finale.

Di conseguenza si va poi a scatenare la famosa battaglia dei prezzi.

Questo perché il potenziale cliente non percepisce ladifferenziazione e la motivazione nel dover scegliere l’azienda A piuttosto chel’azienda B.

A quel punto sceglie l’azienda che gli dà un maggiorerisparmio. Sommato al fatto che non tutte le aziende hanno una presenza on-linee una presenza sui social, si aggiungono anche collaboratori che sono untuttofare, non specializzati.

Per non parlare poi  deiproblemi di ordinaria quotidianità che possono essere il commercialista, letasse, la burocrazia e quant’altro.

Un altro problema, a scapito delle aziende è che il cliente al giorno d’oggi è più informato e consapevole su quello che vuole: ormai sappiamo bene che prima di acquistare fa comunque una ricerca minima o ampia a seconda del soggetto.

Il potenziale cliente oggi ha la convinzione di saperscegliere, in autonomia, qual è la miglior cosa da acquistare,indifferentemente dal fatto che sia un oggetto o un servizio o un qualcosa dipiù elevato.

Tutto questo scenario che da un lato è competitivo e concorrenziale, dall’altro è indifferenziato e appare come un tunnel dal quale non si vede la luce.

Ed è proprio qui che il Numero Verde 800 ha un suo ruolo e un grande beneficio. Per quale motivo?

Perché in questo scenario, utilizzando numero verde 800 nell’immediato, si va a lavorare su due fronti: il primo è quello di potenziare l’immagine del Brand, il secondo è quello di differenziarsi dal concorrente.

Questo perchè ancora oggi, chi vede un numero verde 800 suqualsiasi fonte che può essere il sito, il bigliettino da visita, lo stampato (ancheil preventivo stesso), e qualsiasi forma, sia on-line che cartacea, pensa chedietro quel numero, c’è un’azienda grande strutturata e leader nel mercato di competenza.

Quindi già solo mostrando il Numero Verde 800 vai a potenziare l’immagine del tuo Brand. Questo avviene per un motivo ben preciso: in passato e ti parlo degli anni 90, il numero verde veniva davvero utilizzato solo dalle grandi aziende perché le telefonate avevano un costo. Quindi, per il cliente, il Numero Verde 800 era un appeal piuttosto forte, perchè poteva chiamare senza pagare.

Diciamoci la verità se il potenziale cliente chiamava e nonpagava, ovviamente dall’altro lato, c’era l’azienda si sobbarcava i costi dellachiamata. Sostenere i costi di chiamata era quindi un investimento per poterricevere le chiamate. In passato solo un’azienda grande poteva permettersiquesto tipo di investimento.

Oggi non è più così: il Numero Verde 800 può essere uno strumento utile e potente anche per le medie e piccole aziende.

Andrea:sembra quasi di sentire un racconto del Medioevo ma in realtà sono passati solo20/30 anni per cui un tempo relativamente breve. Diciamo che questo è il trenddella tecnologia e saremo sempre più veloci nella fattispecie per quantoriguarda numero verde e quindi la telefonia.

Siamo passati da una condizione in cui la telefonia costavaveramente un sacco di soldi (se la potevano permettere pochissime realtà chenecessariamente erano quelle grosse perché avevano le più grosse disponibilitàeconomiche) ad un modello attuale prettamente digitale nella telefonia.

Parliamo addirittura di Voipe, ossia il fatto che unatelefonata possa navigare in internet.

A questo punto nello scenario attuale, farò un po’ la parte dell’imprenditore e la primissima obiezione che mi verrebbe da fare è: “ si ok, ho capito quello che mi hai detto, il numero verde è interessante per il posizionamento del Brand, per dare un’immagine molto più strutturata rispetto al tradizionale. Però io ho la possibilità di telefonare gratis: metto sul mio sito un numero geolocalizzato, piuttosto che il mio cellulare, oppure metto il mio contatto WhatsApp e le persone possono mettersi in contatto con me e io non spendo nulla”. Deduco che sia una delle prime obiezioni che ti vengono fatte.

Gaja: esattamente. Questa è proprio l’obiezione che ricevo più spesso. Però questa considerazione si fa perché si vede il Numero Verde 800 solamente come una linea telefonica: ma non è così. Poi, cosa ancora più importante, se si fa questo pensiero vuol dire che si ignorano completamente due fasi: la fase di marketing che c’è prima della telefonata, quindi la decisione di chiamare e la fase di marketing che c’è dopo la telefonata, ovvero il tracciamento della chiamata stessa.

Cosa intendo con questo? La fase prima è la decisione di chiamare ovvero quel periodo in cui il potenziale cliente vede il tuo sito, vede il preventivo, vede ad esempio il bigliettino da visita e si pone la domanda: “chiamo o non chiamo?”

Cosa può spingere il cliente a chiamare? Te lo spiego subito: se tu mostri un numero di cellulare dai l’impressione di essere un’azienda di uno, due, massimo tre persone, una piccola realtà. Questo perché un’azienda, che ha un tessuto di tante persone, non può pensare di gestire le chiamate attraverso un semplice cellulare o un contatto WhatsApp.

In poche parole se tu mostri un cellulare o un WhatsApp dail’immagine di una realtà piccola e, a nessuno, piace comprare da piccole realtà.

Alle persone piace comprare da chi è grande ed è un leader.

Mostrando il cellulare corri il rischio che il potenziale cliente non chiama, perché non gli dai quella fiducia che lo induce a chiamare.

Se parliamo di numero fisso le problematiche sono altre. Se mostri il numero fisso, mostri anche il prefisso e, non sempre, ma potresti incorrere in delicati pregiudizi sul territorio.

Ad esempio se hai l’azienda al Sud Italia, o produci qualcosa di così specifico che non appartiene, per storicità a quel territorio, vai ad innescare tutta una serie di ragionamenti che inducono il potenziale cliente a non chiamare.

Sì la telefonata è importante ma non devi prendere in considerazione solo l’atto della chiamata: c’è anche la fase dopo.

Cosa intendo per fase post-chiamata?La fase dopo la chiamata è in sostanza il tracciamento della chiamata stessa.

Mi spiego meglio: con il Numero Verde 800, noi abbiamo un pannello di controllo con il quale riesci a controllare il funzionamento del numero e si genera automaticamente un report con tutte le chiamate che ricevi dove si vede il giorno, l’ora, il numero della persona che ha chiamato e il numero della persona che ha ricevuto la chiamata.

Avendo questo report, tu imprenditore, hai automaticamente creato il database dei numeri di tutti i tuoi potenziali clienti. Questo è un servizio che non ti può dare il cellulare, WhatsApp, o un semplice telefono fisso.

È diversa proprio la motivazione a monte, per la quale è nato quello strumento. Numero Verde 800 in prepagato è nato per fornire uno strumento di marketing e vendite agli imprenditori: quindi è stato sviluppato, in circa 15 anni, con l’obiettivo primario di soddisfare quel bisogno. Ogni anno si aggiunge un qualcosa che va a completare questo bisogno: qui sta la differenza.

Andrea: le persone che non conoscono tutte le dinamiche non possono comprendere realmente tutti quelli che sono i vantaggi però mi viene in mente che un’azienda, per quanto piccola sia, abbia a mio parere, l’obiettivo di crescere.

Il sogno nel cassetto di ogni imprenditore è quello di aumentare le risorse umane, quello di diventare più grande.

A quel punto dal momento in cui io ho un sistema che mi permette di tracciare tutte le telefonate in ingresso e tutta una serie di altre variabili, ho anche la possibilità di ricavarne degli indicatori per capire ad esempio come sta lavorando il comparto commerciale Ad esempio, se noi avessimo WhatsApp non è che posso chiedere al mio collaboratore se mi dà il suo telefono per vedere quanti messaggi ha mandato o quante telefonate ha fatto.

Abbiamo un Hub, un centro di controllo che permette comunque di monitorare tutti questi aspetti in un modo poco invasivo nei confronti del collaboratore che non si sente sotto osservazione.

Gaja: a questo proposito ti racconto di un nostro cliente imprenditore e di come lui utilizza il Numero Verde 800. Ovviamente per prima cosa, istrada il Numero Verde 800 sul numero dei suoi collaboratori: questo perché il numero verde si può instradare sia sui numeri fissi che sui mobili. Di conseguenza il collaboratore può rispondere sia se si trova in sede perché suona il fisso, sia se è fuori. Si la cosa bella è che può rispondere anche dal mobile, dal momento che nel pannello è inserito anche il suo numero mobile.

Questo imprenditore mi ha detto: “io ho inserito il mio numero mobile come ultimo numero per scelta. In questo modo se mi arriva una telefonata e suona il primo numero, se il primo collaboratore non risponde, suona il secondo numero. Se neanche il secondo collaboratore risponde, suona il mio numero che è l’ultima scelta. Questo però vuol dire che i miei collaboratori non hanno risposto al telefono e, a questo punto, mi chiedo perché non l’hanno fatto.”  Da questo racconto si deduce che Numero Verde 800 diventa anche uno strumento  per controllare il buon operato dei tuoi collaboratori. Serve anche per far emergere eventuali criticità di controllo interno.

Un altro beneficio di Numero Verde 800 è coprire tutti gli orari in cui ti arrivano le telefonate.

Ti faccio un esempio: tu imprenditore, spesso e volentieri, ti aspetti di ricevere telefonate importanti negli orari di lavoro, ossia dalle 9 alle 18. Può essere invece che tu riceva quelle chiamate importanti, la sera alle ore 20. Questo perché sappiamo bene che più si va avanti, più i giorni feriali lasciano il tempo che trovano. Ormai si acquista e si vende nei giorni feriali, nei festivi, nel weekend.

Quindi, se tu mostri sul sito, il numero fisso del tuo ufficio e poi un potenziale cliente ti chiama il venerdì alle 18:30 e a quell’ora, fisicamente non c’è nessuno, non è bello per il potenziale cliente, sentire il telefono che squilla a vuoto.

Andrea: concordo in pieno. Anche perché se chiama significa che tendenzialmente ha deciso di acquistare e se non trova te, potrebbe acquistare da qualcun altro. Devi sapere caro imprenditore, che l’acquisto, tendenzialmente, è un’esplosione emotiva: è un bisogno che va soddisfatto. Di conseguenza nel momento in cui la persona decide di comprare se non ti trova nel 95% dei casi, va  ad acquistare subito da un’altra parte.

Gaja: sì hai perfettamente ragione, soprattutto se le aziende sono poco differenziate. Se non viene trovata una si ci si rivolge subito al concorrente.

Andrea: prima ti è sfuggito un termine che sarà oggetto della mia prossima domanda. Sono chiare le potenzialità che da un numero verde a un numero fisso, o addirittura, ad un numero di cellulare. Sono chiari i benefici e i vantaggi che sono innegabili.

A questo punto però l’imprenditore potrebbe dire: “tutto molto bello ma io sono una piccola realtà e non posso permettermi di avere ulteriori costi fissi”.

Ti dico questo perché tu, poco fa, ti sei lasciata sfuggire il termine prepagato.

A questo punto ti chiedo cosa intendi tu con “prepagato”? E come questo può portare ulteriori benefici alla piccola imprenditoria?

Gaja: hai fatto benissimo a chiedermelo, te lo spiego subito. Il nostro è un numero verde che non ha costi di attivazione, non ha canoni e non ha bollette. Si paga soltanto il credito telefonico che va sul Numero Verde 800.

Quindi tu imprenditore scegli un numero verde e il pacchetto che soddisfa le tue esigenze: andiamo a parlare, ad esempio, della cifra più piccola ossia 150€ + IVA.

In questo modo, hai un numero verde con €150 di credito: quindi tu imprenditore paghi solo il credito che va sul numero verde e inizi a ricevere le telefonate.

Non hai costi di attivazione, non hai canoni, non hai bollette, non hai costi di manutenzione. Tu con 150 € di credito, hai il numero verde più il pannello che è incluso nel pacchetto.

Man mano che ricevi le telefonate utilizzi questo credito.

Quindi sei tu imprenditore che dici: “ok ho finito il credito perché ho ricevuto le telefonate e quindi ho potenzialmente chiuso già delle vendite. A questo punto effettuo una nuova ricarica per continuare ad utilizzare il Numero Verde 800.” Di conseguenza non ci sono costi fissi e si acquista la ricarica in relazione a quante chiamate si ricevono.

Andrea: a questo punto devo fare la parte dell’imprenditore e farti la domanda che la gran parte degli Italiani ti farebbe (perché in Italia è così): “Gaia ma dove sta la fregatura?”

Gaja: ah ah qui, mi spiace deluderti, ma non abbiamo la fregatura non l’abbiamo prevista. Anzi ti dirò di più, sai realmente dove sta la fregatura? Nel non utilizzare il Numero Verde 800 in modo strategico.

Ti dico questo perché a volte mi capita di parlare con imprenditori che dicono: “sì ma io dopo 12 mesi ho ancora il credito per quale motivo? Vuol dire che non mi hanno chiamato. Perché il numero verde non ha funzionato?”

Andrea: ma a questo punto pensano che funzioni in automatico?

Gaja: Sì esatto. A quel punto io però gli chiedo: “dimmi dove, e a chi hai mostrato il numero verde”. Vuoi sapere, qual è stata la risposta più divertente, che ho ricevuto? “Si certo che l’ho mostrato ma con riservatezza”.

Dico questo perché voglio far capire che il numero verde da risultati soprattutto se viene integrato in una strategia completa. Il numero poi ovviamente deve essere in vista su tutto quello che rappresenta il Brand dell’azienda ossia sul sito, in firma alle e-mail, sulle pagine social, sui biglietti da visita, su materiale stampato.

Deve essere mostrato in qualsiasi fonte, sia on-line che cartacea. Ad esempio anche sulle Sales Letter, su un cartellone, se ad esempio si ha un business più territoriale. Se fate dei cartelloni 6 x 3, invece di mettere soltanto qualche immagine creativa con il nome dell’azienda e basta, si può inserire la call to action: “chiama il Numero Verde 800” e inserire la motivazione della chiamata, in base all’azienda e al tipo di business.

Andrea: Fantastico! Qui arriviamo al punto di giunzione tra il Numero Verde 800 e un’agenzia come la nostra, che si occupa di marketing strategico oltre che di comunicazione per conto dei nostri clienti.

Il concetto è questo: come dici giustamente tu è importante che un imprenditore ad oggi sfrutti emetta in leva il marketing per raggiungereil proprio cliente ideale che tendenzialmente è diverso, rispetto a quello dei suoi competitor.

Questo perché altrimenti torniamo sulla famosa guerra dei prezzi di cui abbiamo parlato all’inizio.

Immaginiamo che un piccolo imprenditore, che ha una piccola attività a livello geolocalizzato ossia che serve un paese piuttosto che una provincia e gli è stato offerto uno spazio su famoso cartellone 6 x 3: il famoso camion vela per strada. A questo punto, decide di approfittare di questa offerta: lui giustamente non sa ancora se questa cosa funzionerà o meno, però decide di approfittarne perché magari ha ottenuto un’offerta eccezionale.

Ma cosa succede nella maggior parte dei casi?

Succede che, l’imprenditore effettua questo investimento, il camion rimane in strada per un mese, un mese e mezzo come da contratto e poi lui successivamente non riesce a percepire e a dare un valore all’iniziativa che lui ha intrapreso. Di conseguenza ha investito dei soldi, senza sapere effettivamente se quel cartellone 6 x 3 ha funzionato o meno.

Su internet, l’imprenditore tendenzialmente sa che facendo partire una campagna su Facebook, sanno di poter avere una reportistica che indica quanti click ha ottenuto e dove le persone sono andate successivamente.

Diciamoci la verità, la maggior parte degli Imprenditori anche solo per gioco ha provato almeno una volta a fare una campagna su Facebook. L’imprenditore coglie la parte on-line come un’opportunità. Ma per quanto riguarda l’attività offline, potrebbero pensare che non funziona, appunto perché non riesce a quantificarla.

A questo punto come il Numero Verde 800, può intervenirea supporto come ulteriore strumento che agevola la vita dell’imprenditore eottimizza i suoi investimenti?

Ti chiedo questo perché dobbiamo capire se l’investimento fatto su 6 x 3 funziona o meno. Perché se funziona, magari l’imprenditore, vorrà poterci investire nuovamente nel tempo.

Solo un folle continuerebbe investire in un qualcosa che gli porta una perdita.

In funzione di questo, io ho nominato il cartellone 6 x 3 come esempio, ma ci sono tantissimi canali che possono essere utilizzati in base alla situazione specifica.

Mi ricollego alla domanda che ti ho fatto prima, ma poi mi sono dilungato nella spiegazione. Come può il Numero Verde 800 dare una grossa mano all’imprenditore per capire se sta investendo bene i propri soldi o meno?

Gaja: guarda non ci crederai ma questa domanda cade proprio a fagiolo. È semplicissimo: tu imprenditore, puoi utilizzare Numero Verde 800, come abbiamo detto anche prima, su un cartellone “6 x 3” o sul tuo sito.

Anzi voglio farti un altro esempio, facendo un piccolo salto indietro nel tempo.

Sei un imprenditore che ancora non ha un numero verde: stai valutando di utilizzarlo e lo attivi solo perché vuoi sfruttare l’occasione del cartellone 6 x 3. Se tu vuoi lo inserisci sul cartellone con una chiara call-to-action che invita il potenziale cliente, a chiamare il numero verde. Ad esempio per avere informazioni o ricevere quell’offerta: poi ovviamente dipende dal caso.

Il Numero Verde 800 è uno strumento che ti permette di monitorare il risultato dell’investimento anche sul tuo cartellone 6×3. Questo perché il numero verde, sempre grazie al pannello e al report, va a verificare e monitorare quante chiamate ricevi.

Ad esempio, se nel mese di riferimento in cui ha investito sul numero verde e sul cartellone, hai ricevuto 30 chiamate di cui anche tre hanno portato ad una vendita, hai la possibilità di calcolare il Roi di quell’investimento. In questo modo ti escono fuori dei numeri che tu vai ad interpretare e poi capire se è valsa la pena fare quell’investimento per poi ripeterlo oppure no.

Andrea: mi aggancio a questo ragionamento per farti un altro esempio. Sono imprenditore col cartellone 6 x 3, il famoso camion vela che si trova ad operare in una città medio grande e di conseguenza ne metterà almeno due o tre. Avendo la possibilità di avere un Numero Verde 800 grazie, ad un prepagata senza costi fissi che può accendere e disattivare quando vuole, potrebbe addirittura calcolare il famoso Roi, ritorno sull’investimento dedicando un numero verde per ciascun cartellone 6 x3. Questo per capire addirittura quali zone della città rispondono meglio alla localizzazione precisa del cartellone o addirittura alla tipologia di messaggio.

Gaja: Sì esatto se puoi fai anche un passo più in là e diversifichi il copy puoi fare una valutazione ad esempio sul copy o su dove posizioni l’immagine.

Andrea: per copy intendiamo tutta la parte testuale legata al nostro annuncio, il nostro messaggio di marketing.

Gaja: si infatti: se ad esempio, il business è un po’ più grande, si può pensare di avere un numero verde sul sito, un numero verde sui social e un numero verde su il cartellone.

Questo è un utilizzo già fatto dai nostri clienti. Hanno il numero verde storico sul sito sempre in funzione e poi hai bisogno aprono dei numeri verdi che servono per isolare le performance di quel canale.

Andrea: praticamente mi stai dicendo che ci sono imprenditori che si fanno prendere la mano. Un po’ come se fosse una sorta di droga il Numero Verde 800, dove ne hanno 10-15. Questo detto in modo ironico, ma effettivamente, grazie a questo strumento, sono tranquilli in quanto non hanno un sobbarco di costi. In realtà è un vero e proprio investimento perché li mette in condizioni di lavorare meglio.

A questo punto, miei cari imprenditori, dobbiamo essere sinceri e dare anche le controindicazioni di questo strumento.

ATTENZIONE! Il Numero Verde 800 potrebbe creare dipendenza.

Gaja: ah ah, forte! Io la chiamerei “dipendenza proficua”. Pensa che c’è un nostro cliente, Alfio Bardolla, che attualmente ha 13 numeri verdi e li destina, ognuno, ad un prodotto o un servizio specifico.

Andrea: per chi non conoscesse Alfio Bardolla, vi dico solo che è il più importante Financial coach che abbiamo in Italia. Insegna alle persone come rendersi liberi finanziariamente ma lo fa, (ed è questo il motivo per cui lui è il leader indiscusso) in maniera sapiente perché prima ha mostrato con i risultati di poterlo fare. Come? Lo ha applicato nella sua vita privata nelle sue aziende, dopo aver avuto dei risultati che, tra l’altro, continua a portare avanti. Questo perché il suo business reale non è la formazione, bensi, le trenta e più aziende che oggi lui controlla.

Andrea Pessotto insieme a Alfio Bardolla al Wake Up Call di Rimini

Insieme ad Alfio Bardolla al Wake Up Call di Rimini nel 2019.

Alfio bardolla è un punto di riferimento indiscusso su tutto il territorio italiano: voci di corridoio dicono che si stia espandendo anche in Europa e mi fa piacere che tu lo possa nominare in quanto cliente del Numero Verde 800.

Gaja: si davvero e lo faccio con grande onore.

Andrea: anche perché poi lo conosciamo entrambi dal punto di vista personale ed è una gran bella persona. Al di là del fatto che siamo in Italia e c’è tutto il marasma degli invidiosi, Alfio Bardolla è una di quelle poche persone, di quegli imprenditori che hanno comunque un lato etico ed emotivo molto  puro, mi sento di dirlo.

Quello di incassare e fatturare è sicuramente l’augurio che, io e Gaja, facciamo a tutti gli imprenditori a tutte le persone che stanno leggendo questa intervista.

Per concludere, arrivati a questo punto, mi sento di dire una cosa: abbiamo parlato di cose belle ed entusiasmanti. Io ne parlo dopo averti conosciuta e dopo aver letto il tuo libro e posso dire in tutta tranquillità che se domani mattina un imprenditore dovesse comprare il tuo libro farebbe un ottimo investimento per il suo business. Un libro di cui tu sarai orgogliosa perché è la tua creatura, su cui hai messo anima e corpo per scriverla e pubblicarla.

Gaja: il messaggio che volevo trasmettere, scrivendo e pubblicando questo libro era proprio quello di far uscire un qualcosa di valore. Questo perché si tratta del primo libro, in Italia, sul numero verde.

Non esiste alcun testo di riferimento ma solo contenuti mirati alla promozione, alle offerte e al contenuto commerciale.

Non c’è nessun testo, oltre a quello che ho pubblicato, che dia delle informazioni, quantomeno imparziali, sulle potenzialità di questo strumento di conseguenza il primo in Italia e penso anche nel resto del mondo.

Ne vado molto fiera anche perché il mio libro è uscito a settembre, ed è stato recensito da Millionaire nel mese di ottobre.

Andrea: io poi so che tu sei una persona molto umile sei una gran lavoratrice e cerchi di non far mai uscire una parola fuori posto. Questa è una qualità che fa di te una persona davvero rara.

Ciò di cui abbiamo parlato in questa intervista è solo una piccolissima parte di quello che io ho trovato nel tuo libro. Effettivamente sono tutte nozioni che hanno stimolato ancora di più, quello che è il mio approccio sul mercato e che sono sicuro, possa stimolare anche il lettore.

Questo è il motivo per cui, prima ancora di fare questa intervista ci siamo un po’ confrontati io e te, su cosa potessimo fare per gli imprenditori che ci hanno seguito e stanno leggendo.

A quel punto tu ti sei dimostrata, ancora una volta, più unica che rara e mi hai stupito con qualcosa che ha dell’eccezionale.

Nel senso che hai capito come si possa fare effettivamente la differenza sul mercato cercando non solo di soddisfare le aspettative della persona che ti sta davanti ma soprattutto di superarle. Questo è un qualcosa che ti fa onore e che condivido in pieno perché fa parte delle mie sfide quotidiane.

Gaja vorrebbe dare la possibilità a tutti gli imprenditori che stanno leggendo questo articolo, di poter capire in pieno quelle che sono le potenzialità di Numero Verde 800, contestualizzate nella loro situazione specifica, nel loro caso specifico, nelle loro esigenze e sfide di tutti i giorni.

A questo proposito Gaja ha attivato un numero verde specifico, in piena coerenza con quello di cui abbiamo parlato finora. Infatti chiamando ora l’800 85 84 86, avrete la possibilità non solo di ricevere una consulenza gratuita di 30 minuti (dove potete parlare della vostra situazione specifica imprenditoriale), ma a rispondere a quella chiamata, sarà proprio Gaja in persona.

Questo, Gaja ti fa onore perché ci sono pochissime le realtà che sanno ragionare così, in maniera molto umana.

Ma non finita qui… Ora arriviamo al superamento delle aspettative.

Gaja ha promesso di analizzare ogni singola situazione imprenditoriale in modo tale da non venderti niente di superfluo.

Questo perché potresti scoprire di non avere bisogno di Numero Verde 800 e Gaja te lo dirà, in maniera molto sincera.

Oltre a questo Gaja dice: “Ok, cos’è che posso fare ancora di più per l’imprenditore che mi chiama? Analizziamo la sua situazione specifica e capiamo insieme se effettivamente può essere funzionale l’inserimento di un Numero Verde 800 per lui.”

Oltre a questo, Gaja ha deciso di regalare €50 di credito bonus, contestualmente all’attivazione del Numero Verde 800, anche nella versione base, che è quella da €150 + IVA.

In poche parole, l’imprenditore si ritrova € 200 di traffico dentro la prepagata, spendendone 150 e di conseguenza ha già guadagnato 50 € senza aver fatto ancora nulla.

In più, dulcis in fundo, magari siamo riusciti a far venire l’acquolina in bocca per questo libro, Gaja dice:” Le persone che sono anche interessate al libro, lo potranno avere gratis, pagando solamente un piccolissimo contributo per le spese di spedizione.”

Di conseguenza, gratuitamente, vi beccate pure il suo libro. Quando lo aprirete, troverete all’interno, un qualcosa che supera davvero le aspettative: una mappa che spiega in maniera visiva, tutti i passi che l’imprenditore deve seguire per strutturare una strategia di marketing che ottimizzi uno strumento come Numero Verde 800.

Il nostro obiettivo è quello di portare l’imprenditore ad avere dei benefici e – soprattutto – un ritorno economico da qualsiasi investimento fatto in marketing.

Gaja: quello che vorrei specificare è che il numero verde da maggiori frutti se integrato ad una strategia. Quindi imprenditore se tu da solo non sei in grado perché non hai le risorse per mettere in piedi una strategia, affidati a dei professionisti come Andrea, dove andrete insieme a strutturare una strategia  includendo, uno strumento potente come il Numero Verde 800.

Andrea: poi è ovvio che l’imprenditore piccolo, che vuole testare un po’ il terreno, si troverà un percorso semplice da fare grazie al fatto di inserire un numero verde e alle indicazioni che tu gli darai se ti chiamano. Già questo fa la differenza: poi si cresce, e sta alla sensibilità dell’imprenditore di dire: “ok l’azienda sta crescendo non posso permettermi e non ho il tempo fisico per dedicarmi al marketing so quali sono le sue regole e decido di farmi supportare e affiancare da altre persone”.

Se la tua azienda è ancora piccola (oppure ancora da creare), allora attivare un Numero Verde 800 è il primo passo da compiere.

Ricapitolando abbiamo parlato di numero verde, abbiamo parlato di quello che è il contesto in cui l’imprenditore si trova a dover operare, soprattutto comandato dalla concorrenza e di come, soprattutto, poter uscire (anche grazie ad un numero verde) da questa lotta concorrenziale.

Abbiamo visto quelli che sono alcune false credenze legate al numero verde, come numero verde può essere implementato in maniera facile e veloce all’interno dell’azienda e come può portare dei benefici sia professionali, che personali nella vita dell’imprenditore.

Questo perché, il fatto che uno strumento mi aiuti anche a risparmiare tempo, mi permette di averne più a disposizione per me, imprenditore in modo tale da poter seguire le mie passioni. Avere tempo per la mia famiglia, i miei hobby.

Ricordiamoci sempre, quanto il tempo sia importante e di valore nella nostra vita.  

Gaja: volevo aggiungere anche questa cosa. Ci sono imprenditori che prima di utilizzare il numero verde fornivano il proprio numero di cellulare a potenziali clienti, collaboratori, fornitori e quant’altro. Per avere più tempo libero, svincolarsi e delegare oggi forniscono il numero verde. Quindi, in questo modo, tu imprenditore riesci anche mantenere un certo riserbo nella tua vita privata perché non dai il numero personale ma dai il numero verde. Saprai che c’è qualcuno a gestire la telefonata: se questa è fondamentale e strategica ti verrà girato il contatto.

Andrea: ti ringrazio per aver specificato anche questa cosa perché mi trova molto sensibile: la qualità della vita alla fine è quello che riusciamo a soddisfare non solo dal punto di vista imprenditoriale.

È importante creare un equilibrio che ci fa stare bene e, dopo aver passato un bel weekend, ci permette di tornare a lavorare il lunedì mattina più carichi e, soprattutto, non stressati.

Se sei arrivato fino a qui e sei interessato a questa fantastica offerta, allora non devi fare altro che chiamare il numero verde 800 85 84 86.

Prima di concludere l’intervista e salutare Gaia, faccio un piccolo riepilogo di quello che comprende l’offerta. Se chiami il numero 800 85 84 86 potrai avere:

  • Una consulenza gratuita di 30 minuti, direttamente con Gaja, responsabile marketing di Numero Verde 800 e autrice del libro “FATTI CHIAMARE”: insieme potrete analizzare il tuo business e valutare se questo strumento fa la caso tuo;
  • avrai la possibilità di ricevere, direttamente in azienda, pagando solo le spese di spedizione, il libro “FATTI CHIAMARE”. Il libro è GRATIS;
  • inoltre, se decidi di attivare uno dei pacchetti di numero verde 800, anche quello gratis, avrai in più, un bonus di 50 € sul tuo credito. Ad esempio se decidi di attivare il pacchetto base di 150€, il tuo credito sarà di 200€ (150€ + 50€ di bonus).

Direi che sono degli ottimi motivi per provare i benefici di cui ti ho parlato. Chiama adesso il Numero Verde 800 85 84 86.

Detto questo passo ai saluti: Gaja, è sempre un piacere vederti e intervistarti, perché hai la capacità di trasmettere gioia alle persone. Ti ringrazio per il tuo tempo e la tua disponibilità e sono convinto che i prossimi imprenditori che avranno a che fare con te otterranno risultati grandiosi.

Mi auguro che questa intervista abbia potuto realmente evidenziare i benefici e le potenzialità che potresti ottenere per il tuo business grazie ad uno strumento come Numero Verde 800, abbinato ad una strategia di marketing precisa ed in linea con i tuoi obiettivi.

Buon Business!

Agenzia Smartup Come usare delle semplici etichette adesive per fare branding e stupire i tuoi clienti
smartup-blog-Gestione-social-media-quale-software-usare-per-semplificarci-la-vita
Come organizzare un contest fotografico su Facebook Smartup agenzia
Come fare marketing online nel 2019
Come vendere su Facebook e fatturare 9000€ in un mese
whatsapp marketing: un imprenditore risponde ad un messaggio di un cliente
>