I tuoi clienti sono i tuoi migliori venditori

Nessun Commento
Tempo di lettura stimato: 7 minuti


Leggi questo articolo se vuoi scoprire come vendere un prodotto in modo facile e veloce grazie all’aiuto dei tuoi clienti . In questo modo potrai farli diventare i tuoi migliori venditori (senza essere costretto a pagarli) e ti aiuteranno a trovare sempre nuovi clienti per la tua azienda.

È un dato di fatto. Le persone si fidano delle opinioni dei loro simili.

Non ci credi? Uno studio di BrightLocal.com , ci racconta che l’84% delle persone si fida maggiormente delle recensioni online che di una raccomandazione fatta da una persona in carne ed ossa.  Questo quindi, deve far capire ad un imprenditore quanto sia importante che i clienti parlino bene della sua azienda su internet.

Il modo migliore per sfruttare questa abitudine delle persone, è quella di cercare di richiedere ai propri clienti una recensione della tua azienda e del tuo prodotto o servizio.

“Ma come faccio a richiedere una recensione?”

In realtà è molto semplice.

Nel momento in cui vendi un tuo prodotto o servizio, hai in tuo possesso i suoi dati di contatto ed è sufficiente un’unica azione: chiedergli se vogliono essere intervistati.

Molti imprenditori pensano che chiedere una recensione sia una gran scocciatura, ma non è così.

Se il cliente ha trovato enorme beneficio ed ha risolto un problema grazie a te, accetterà di buon grado. Anzi, ne sarà entusiasta!

Solitamente, con le recensioni scritte su internet (Facebook, Google, Tripadvisor etc.), non si può avere un controllo completo di quello che viene digitato sulla tastiera dal tuo cliente. Magari una persona potrà farti i complimenti sul tuo personale e un’altra sulla spedizione tralasciando molti aspetti che avrebbero aumentato la percezione positiva della tua azienda e del tuo prodotto/servizio.

La cosa migliore da fare è quella di creare una video recensione e quindi una testimonianza del tuo cliente, che ti permetterà di ottenere un contenuto che potrai utilizzare nel tuo sito, nelle newsletter, nei social media o qualsiasi altro materiale di marketing per convincere più persone possibili a sceglierti come azienda.

“Un video? Ma io mica sono un regista!”

“E poi, acquistare tutta l’attrezzatura o farmi seguire da un professionista mi costerà un patrimonio!”

Credimi, non serve nessuna competenza e i costi potrebbero essere molto inferiori a quello che ti aspetti. Continua la lettura; basterà semplicemente seguire questa breve guida per far diventare i tuoi clienti, i venditori migliori della tua azienda!

Crea le domande

Il primo passo per organizzare una breve intervista ai tuoi clienti, è quella di preparare un questionario. Le domande dovranno aiutarti a guidare l’intervista senza che la persona si trovi spaesata e non sappia più cosa dire.

Fai in modo che ci siano domande tipo:

  • Chi sei?
  • Perché hai deciso di scegliere questo prodotto?
  • Qual è il maggior problema che risolve questo prodotto?
  • Come mai hai scelto questo prodotto? Come ti sei trovato nell’utilizzarlo?
  • Qual’è la caratteristica che preferisci di più?
  • Riesci a dirmi altri benefici che ritieni importanti?
  • Raccomanderesti l’azienda e il prodotto? Per quale motivo?
  • Vuoi aggiungere altro?

Assicurati che i clienti conoscano le domande prima di cominciare così potranno capire i punti chiave che vuoi scoprire durante l’intervista.

Trova il posto adatto per registrare

Il luogo dove registrare il video è molto importante perchè ti può aiutare a dare forza al messaggio che vuoi fare arrivare alle persone che guarderanno il tuo video.

Per un nostro cliente che si occupa di pitture edili, abbiamo preso accordi con un consigliere condominiale per effettuare la sua intervista all’esterno inserendo sullo sfondo la facciata del condominio.

In questo caso abbiamo utilizzato come scenario il condominio su cui sono stati eseguiti i lavori per mandare un semplice messaggio: il servizio offerto è proprio alle spalle del cliente.

Quando fai le riprese all’esterno, fai attenzione a tutto ciò che non puoi controllare come il traffico, i rumori, il sole e qualsiasi cosa possa provocare difficoltà alle riprese del video, all’audio o alla vostra concentrazione.  

Eventualmente potresti decidere di registrare il video in un ambiente interno, ma fai attenzione alla luce. Cerca sempre un punto in cui il soggetto venga colpito da una luce frontale o laterale in modo che, la persona che parla, sia ben visibile nel video.

Strumentazione e preparazione

Sono sicuro che starai pensando a quanti soldi dovrai spendere per realizzare un video, giusto? Ho una buona notizia per te.

Gli smartphone prodotti negli ultimi anni, sono delle vere e proprie telecamere con un’immagine nitida e di ottima qualità. In questo modo, chiunque abbia uno cellulare di ultima generazione, è in grado di creare un video e di registrare un’intervista al proprio cliente!

Su internet e i maggiori canali di e-commerce come Amazon, puoi trovare la strumentazione necessaria per realizzare dei video quasi professionali come per esempio:

  • Supporto a treppiede;
  • Microfono.

Tutto questo puoi acquistarlo con poche decine di euro e poter avere così l’attrezzatura necessaria per realizzare la tua video testimonianza.

Come puoi ben capire, la qualità della testimonianza potrebbe non essere eccezionale come se tu avessi affidato ad un professionista la realizzazione del video.

Ma quello che ti posso assicurare è che, con un po’ di pratica, otterrai dei risultati soddisfacenti!

Comincia a registrare

È molto importante far sentire subito a suo agio il cliente che dovrà affrontare l’intervista. Assicurati che non gesticoli troppo, che il suo tono di voce sia adeguato e che non abbia ansia o paura di mostrarsi alla telecamera! Se il soggetto ha difficoltà (ed è comune e normale), mettiti a lato della telecamera e chiedi al tuo cliente di parlare con te durante l’intervista senza preoccuparsi della telecamera. In questo modo l’intervista andrà per il meglio!

Utilizza il questionario delle domande come una guida per creare la testimonianza. Non interrompere il tuo cliente e lascialo parlare fino a quando lo desidera.

Per far capire ai tuoi spettatori le domande, l’intervistato dovrà ripetere le domande prima di rispondere. Ti faccio un esempio. “Perché hai deciso di scegliere questo prodotto?” dovrà essere ripreso dal cliente e comincerà la sua risposta con “Ho scelto questo prodotto perchè…”.

Un altro trucco che utilizziamo per le nostre interviste è quello di aspettare qualche secondo tra la fine di una risposta e una nuova domanda in modo che, nel momento in cui verrà “tagliato” tutto il video, sarà più semplice “montare” le parti utili.

“Montare e tagliare, che roba è?”

Te lo spiego nel prossimo punto!

Se il tuo cliente sbaglia una risposta, si blocca o si sente a disagio fermalo senza nessun problema e riparti non appena sarà possibile. Lascia che il video continui a riprendere e ricomincia dall’ultima domanda dandogli un attimo di respiro. Le persone non sono abituate a farsi riprendere e quindi, molte di esse, potrebbero avere difficoltà. Sta a te cercare di rendere il momento piacevole e armonioso!

Editare il video

Per tagliare, si intende prendere un intero filmato e suddividere in più parti l’intero filmato. Queste parti vengono poi assemblate insieme (montaggio) per realizzare il video finale.

Ci sono molti programmi gratuiti di editing video che puoi utilizzare per produrre la tua testimonianza. Solitamente sono molto facili da utilizzare e non richiede una grande fatica! Con questi software potrai anche aggiungere scritte e loghi se lo riterrai necessario.

Durante la revisione del filmato, fai in modo che il video finale sia molto scorrevole e che non ci siano errori o frasi tagliate. Ti porto un altro esempio di intervista svolta per un nostro cliente al termine di un loro corso di cucina. Come vedrai, il video è stato tagliato e montato ad hoc!

Ultimi suggerimenti

“Eh ma io non ho tempo di andare dai miei clienti a fare un’intervista”

“Eh ma i miei clienti sono distanti da dove vivo”

Tranquillo, anche a questo c’è una soluzione!

Nel caso che tu non abbia tempo per intervistarli o i tuoi clienti siano lontani, puoi contattarli tramite e-mail e chiedere direttamente a loro di riprendersi e di inviarti il video!

Non sarà perfetto, ma almeno hai una nuova testimonianza che ti aiuterà a vendere!

Se invece il cliente non vuole registrarsi per timore o per mancanza di tempo, richiedi semplicemente che ti risponda via mail alle tue domande e crea una sezione apposita del sito dove scrivere tutto ciò che i tuoi clienti ti scriveranno!

Conclusioni

Per creare delle testimonianze efficaci devi programmare l’intervista, preparare le domande e decidere dove verrà effettuata la ripresa. Più la qualità sarà elevata e migliore sarà l’immagine che verrà mostrata della tua azienda. Ricordati che probabilmente il video verrà visto da persone che non conoscono la tua azienda ed è necessario fare una buona impressione per convincerli a scegliere i tuoi prodotti o servizi.

Cosa ne pensi? Utilizzi le video testimonianze per aiutare le tue vendite? Hai qualche consiglio da dare agli altri imprenditori che stanno leggendo? Scrivi tutto ciò che ti passa per la testa qui sotto nei commenti!

Collaboratore dell'agenzia da maggio 2016. Si occupa di social media, testi per il web e advertising. Appassionato di digital, ne ha fatto la sua strada ormai da qualche anno. Nel tempo libero scrive su www.melonifederico.it.

All in one marketing, all in one place

Restiamo in contatto

Cliccando "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei dati personali secondo la nostra Privacy Policy

All in one marketing, all in one place

Restiamo in contatto

Cliccando "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei dati personali secondo la nostra Privacy Policy

Altre news dal blog

See all posts
Nessun Commento
 

Leave a Comment